Ottobre, 2021

22Ott(Ott 22)14:0023(Ott 23)13:00Aria di Levante 2a ed.

Dettagli

L’asma bronchiale è una malattia causata dall’infiammazione cronica delle vie aree, caratterizzata da una estrema variabilità di sintomi respiratori, anche come intensità, associati ad una limitazione del flusso aereo. L’asma è un problema mondiale, che interessa più di 350 milioni di persone nel mondo con un impatto anche in termini di decessi che raggiunge circa il mezzo milione l’anno di casi.

Attualmente la BPCO rappresenta la quarta causa di morte nel mondo. Si stima che presto diventerà la terza, rappresentando così insieme alle sue comorbilità un importante sfida di sanità pubblica a livello mondiale.

Entrambe le patologie sono ampliamente sotto diagnosticate e sottostimate, e l’aderenza alla terapia è molto bassa, intorno al 15% di media secondo i recenti dati Osmed. Nell’asma bronchiale i pazienti non sono consapevoli di avere uno stato di infiammazione cronica, e comunque non vogliono impiegare per lunghi periodi i corticosteroidi inalatori per la preoccupazione di eventi indesiderati (corticofobia), preferiscono di gran lunga ricorrere ai broncodilatatori short acting, che risolvono temporaneamente i sintomi ma non curano l’infiammazione e di conseguenza la causa della malattia.

Di fronte a queste considerazioni il medico di medicina generale gioca un ruolo chiave nel sospettare e poi diagnosticare queste patologie, e nel renderne consapevoli i propri pazienti, ed è quindi strategico un link condiviso con lo specialista pneumologo al fine di migliorare l’approccio farmacologico corretto e l’uso adeguato dei device.

Per informazioni: info@double-em.it

Orario

22 (Venerdì) 14:00 - 23 (Sabato) 13:00

Location

Hotel Regina Elena

Lungomare Milite Ignoto 44

Contattaci

Scrivici subito il tuo messaggio e ti contatteremo al più presto.

Scrivi e premi invio per iniziare la ricerca

X